Cantilena mattutina nell'erba

Cantilena mattutina nell erba Ispirato a una delle pi note saghe islandesi la Sturlunga Saga il romanzoracconta la storia di Sturla le sue vittorie in battaglia e nel cuore delledonne e i suoi viaggi attraverso l Europa del Med

  • Title: Cantilena mattutina nell'erba
  • Author: Thor Vilhjálmsson Paulo Turchi
  • ISBN: 9788870911350
  • Page: 174
  • Format: Paperback
  • Ispirato a una delle pi note saghe islandesi, la Sturlunga Saga, il romanzoracconta la storia di Sturla, le sue vittorie in battaglia e nel cuore delledonne e i suoi viaggi attraverso l Europa del Medioevo, dov custodita lacultura e si diffonde il rivoluzionario messaggio francescano di a epovert Un pellegrinaggio che lo porta a una Roma pittoresca e felliniana, aIspirato a una delle pi note saghe islandesi, la Sturlunga Saga, il romanzoracconta la storia di Sturla, le sue vittorie in battaglia e nel cuore delledonne e i suoi viaggi attraverso l Europa del Medioevo, dov custodita lacultura e si diffonde il rivoluzionario messaggio francescano di a epovert Un pellegrinaggio che lo porta a una Roma pittoresca e felliniana, achiedere il perdono dei suoi peccati, e a una Parigi dominata dalla ScuolaNera della Sorbona, ai confini tra scienza, alchimia e stregoneria, perritrovare un antico codice in cui racchiuso il segreto del sapere Uomo delNord al confronto con la cultura europea, Sturla un eroe moderno aperto aogni esperienza, un Ulisse cui non concesso conquistare la sua Itaca.

    One thought on “Cantilena mattutina nell'erba”

    1. In Italia gli scrittori del nord sono approdati con il contagocce fino all’arrivo nel ‘87 dell’Iperborea, che, intravisto uno spiraglio nel mercato, ci si è gettata a capofitto rischiando grosso ma ottenendo lo status di editore di riferimento del settore, il plauso del pubblico e persino il “Premio dell’Accademia di Svezia per la Diffusione della Cultura Svedese”. Iperborea non è l’unica, ma è la sola a occuparsi esclusivamente di letteratura dell'area nordeuropea e ha il merit [...]

    2. In Italia gli scrittori del nord sono approdati con il contagocce fino all’arrivo nel ‘87 dell’Iperborea, che, intravisto uno spiraglio nel mercato, ci si è gettata a capofitto rischiando grosso ma ottenendo lo status di editore di riferimento del settore, il plauso del pubblico e persino il “Premio dell’Accademia di Svezia per la Diffusione della Cultura Svedese”. Iperborea non è l’unica, ma è la sola a occuparsi esclusivamente di letteratura dell'area nordeuropea e ha il merit [...]

    3. Qui non arrivano né la magia dei tuoi padri, né le preghiere di tua madre. Non qui dove tutto era nuovo, in una foresta straniera che era ben più antica di tutta la tua famiglia, le sue saghe, i suoi poemi e i suoi canti magici.L’Islanda del XIII secolo è dilaniata da lotte, e sanguinosi scontri per la conquista del dominio sull’isola. Ma anche in quel remoto angolo d’Europa arriva l’eco di quanto accade in Italia; dove un tal Francesco predica la povertà, e una società differente. [...]

    4. Godt så – den er mærkelig!Der er langt imellem, at jeg læser en bog, hvor jeg ikke fatter en meter af hvad der foregår. Faktisk tror jeg aldrig det er sket før. Der er dog altid et eller andet man forstår. Men ikke i ”Morgenvise i græsset”. Den er simpelthen uforståelig.Af bogens bagside fremgår det, at:Morgenvise i græsset følger den islandske høvdingesøn Sturla Sighvatsson, fra han er ni år gammel, og til han tredive år senere falder i kamp efter at have gennemlevet en af [...]

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *