Noi tre

Noi tre la storia di Pier Vittorio Tondelli di Filippo Betto e dell autore di questo romanzo tre ragazzi che volevano essere scrittori Venivano dalla provincia avevano pochi mezzi e consideravano la lettera

  • Title: Noi tre
  • Author: MarioFortunato
  • ISBN: 9788845282171
  • Page: 334
  • Format: Paperback
  • la storia di Pier Vittorio Tondelli, di Filippo Betto e dell autore di questo romanzo tre ragazzi che volevano essere scrittori Venivano dalla provincia, avevano pochi mezzi e consideravano la letteratura il loro mondo segreto, oltre che la principale ragion d essere E poich avevano quasi tutto in comune, si amarono come ci si ama da ragazzi, senza re morali la storia di Pier Vittorio Tondelli, di Filippo Betto e dell autore di questo romanzo tre ragazzi che volevano essere scrittori Venivano dalla provincia, avevano pochi mezzi e consideravano la letteratura il loro mondo segreto, oltre che la principale ragion d essere E poich avevano quasi tutto in comune, si amarono come ci si ama da ragazzi, senza re morali n piet L Italia quella degli anni Ottanta del secolo scorso Un Paese opulento, di colpo incline a scrollarsi di dosso le molte ipocrisie della tradizione cattolica e di quella comunista L Italia che dissip se stessa nell ubriacatura del consumismo, ma anche una nazione che finalmente si affacciava alla modernit Nella musica pop trionfavano le band neoromantiche In letteratura si riscopriva il minimalismo Nell arte tornava l uso dei pennelli e della tela La pubblicit Andy Warhol era ancora vivo usciva dal dominio dell economia per entrare in quello dell estetica Pier, Filippo e Mario inventarono un linguaggio quotidiano di amicizia, complicit , erotismo E quella fu la loro et del jazz formato tascabile Erano giovani, si sentivano liberi e persero tutto Pier incontra subito la notoriet letteraria, pagandola a caro prezzo Filippo il pi giovane possiede il distacco dei fratelli minori, ma l inquietudine lo divora Mario, che dei tre si direbbe il pi forte, tuttavia il meno sicuro di s.

    One thought on “Noi tre”

    1. QUELLI CHE AMI NON MUOIONOHo smesso di comprare libri da anni, ormai li regalo e me li regalano, me li danno dove lavoro, sono nati gli ebook, e soprattutto li prendo in biblioteca. Ho fatto troppi traslochi, cambiato troppe case e città, chiuso e aperto e trasportato troppe scatole. I libri si riempiono di polvere, e io alla polvere sono allergico, i libri ingialliscono, muffiscono, sbiadiscono, non ho più bisogno di possedere la mia copia, la libreria si è fatta virtuale. E comunque ne ho s [...]

    2. Dei tre del titolo conoscevo solo Tondelli, colpa mia. Non riesco ad avere una visione nostalgica di quel periodo, gli anni 80, sebbene abbia vissuto in quel decennio la mia adolescenza e parte della giovinezza. Sono più attratta dagli anni 70, forse perché avendoli vissuti da bambina, posso idealizzarli completamente. Nel libro di nostalgia ce n'è parecchia, quella per gli amici e quella per il tempo perduto Poi ci sono rimpianti e rimorsi per ciò che non è stato e per gli errori visti con [...]

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *