La frontiera dei cani

La frontiera dei cani FINALISTA CANDIDATO AL PREMIO TERZANI Nella zona vietata sul lato est del confine che per quarant anni ha separato i tedeschi dai tedeschi c erano duecentonovantasette villaggi La zona chiusa tr

  • Title: La frontiera dei cani
  • Author: Marie-Luise Scherer
  • ISBN: 9788889767689
  • Page: 347
  • Format: Paperback
  • FINALISTA CANDIDATO AL PREMIO TERZANI 2015Nella zona vietata, sul lato est del confine che per quarant anni ha separato i tedeschi dai tedeschi, c erano duecentonovantasette villaggi.La zona chiusa tra i due blocchi era larga cinque chilometri, in un certo senso era il braccio di isolamento della DDR, una nazione ermeticamente chiusa Solo chi risultava politicamente affidaFINALISTA CANDIDATO AL PREMIO TERZANI 2015Nella zona vietata, sul lato est del confine che per quarant anni ha separato i tedeschi dai tedeschi, c erano duecentonovantasette villaggi.La zona chiusa tra i due blocchi era larga cinque chilometri, in un certo senso era il braccio di isolamento della DDR, una nazione ermeticamente chiusa Solo chi risultava politicamente affidabile poteva rimanere in quella zona Entrare o uscire da uno dei villaggi era possibile unicamente grazie a un lasciapassareTra la zona vietata e la Germania Ovest, c era la striscia della morte con torrette di guardia e campi minati, recinzioni di metallo e postazioni di sparo automatico L ci abitavano solo i cani

    One thought on “La frontiera dei cani”

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *