Morte dell'inquisitore

Morte dell inquisitore Morte dell inquisitore occupa un luogo del tutto a parte nell opera di Leonardo Sciascia La ragione ne fu data dall autore stesso un libro non finito che non finir mai che sono sempre tentato d

  • Title: Morte dell'inquisitore
  • Author: Leonardo Sciascia
  • ISBN: 9788845908774
  • Page: 170
  • Format: Paperback
  • Morte dell inquisitore 1964 occupa un luogo del tutto a parte nell opera di Leonardo Sciascia La ragione ne fu data dall autore stesso un libro non finito, che non finir mai, che sono sempre tentato di riscrivere e che non riscrivo aspettando di scoprire ancora qualcosa Un libro, dunque, fondato su un mistero non del tutto svelato, forse non del tutto svelabile.Morte dell inquisitore 1964 occupa un luogo del tutto a parte nell opera di Leonardo Sciascia La ragione ne fu data dall autore stesso un libro non finito, che non finir mai, che sono sempre tentato di riscrivere e che non riscrivo aspettando di scoprire ancora qualcosa Un libro, dunque, fondato su un mistero non del tutto svelato, forse non del tutto svelabile E inoltre il libro dove Sciascia ha disegnato la figura di un suo antenato ideale, l eretico Diego La Matina personaggio che non doveva pi lasciarmi Il tema dell Inquisizione, infine, rimane e rimarr sempre quanto mai delicato, perch come scrisse Sciascia stesso con memorabile efficacia appena si d di tocco all Inquisizione, molti galantuomini si sentono chiamare per nome, cognome e numero di tessera del partito cui sono iscritti Parole che ci fanno intendere, come meglio non si potrebbe, l attualit immediata che questo libro ha per noi e confermano un altra annotazione di Sciascia Mi sono interessato all Inquisizione poich questa lungi dal non esistere pi nel mondo.

    One thought on “Morte dell'inquisitore”

    1. This is a book of various studies that Sciascia made about the Inquisition in Sicily. The church has tried to disavow itself of some of the violence that the Inquisition used, but Sciascia goes to pains to demonstrate how brutal it was and the toll in human life that it took. It is not a particularly exciting book (I would suggest his The Day of the Owl instead to get a feel for his writing), but it is a great document that I read after visiting the Inquisition cells in the Palazzo Chiaramonte-S [...]

    2. La scelta di Sciascia di scrivere a proposito di un episodio storico sconosciuto ai più, o meglio delle vicende che portarono alla morte sul rogo di Frate Diego La Matina, un personaggio defilato dalla storia, uno di cui nulla di certo si sa, del quale nessun libro di storia ha mai parlato nemmeno in una riga, elevandolo alla figura di “uomo che tenne alta la dignità dell’uomo”, è un efficace pretesto per sottolineare ben altro. Difficilmente si troveranno libri che parlano di personagg [...]

    3. Indagine su un fatto poco conosciuto della storia dell'Inquisizione in Sicilia (l'uccisione di un inquisitore da parte di un frate, non si sa se spirito libero o briccone); l'ho trovato troppo bibliografico e poco lineare nell'esposizione, anche se non privo di interesse.

    4. "[¡] Con qué pocas ideas viven una secta y un siglo!" (92)… "Les Inquisiteurs qui poussent un peu trop loin leur zèle finissent bientôt assassinés, surtout s'ils se risquent à se mêler de la conduite et des opinions de la noblesse." (100)

    5. Si possono dare 6 stelle? Perché Morte dell'inquisitore è testo di sfolgorante bellezza. Non ci sono solo le ricerche storiche di Sciascia, ma il suo essere profondamente attaccato alla terra d'origine e al genere umano, diverso eppure uguale in tutti i momenti storici.

    6. Hermoso. Al igual que reía, no paraba de rechinar los dientes. Sciascia siempre será de mis italianos favoritos por decir las cosas con golpes, y no de pecho. Una joya.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *