The Standard Life of a Temporary Pantyhose Salesman

The Standard Life of a Temporary Pantyhose Salesman Il romanzo racconta le vicende di Angelo Bazarovi studente universitario che si mantiene facendo lavoretti precari tra i quali il traduttore Il protagonista ha un cognome che richiama alla memoria d

  • Title: The Standard Life of a Temporary Pantyhose Salesman
  • Author: Aldo Busi
  • ISBN: 9780374528195
  • Page: 326
  • Format: Paperback
  • Il romanzo racconta le vicende di Angelo Bazarovi, studente universitario che si mantiene facendo lavoretti precari, tra i quali il traduttore Il protagonista ha un cognome che richiama alla memoria del lettore quel dottor Bazarov, personaggio chiave di Padri e figli di Turghenev, al quale lo accomuna il fatto di essere un uomo determinato, radicale e sperimentale NellIl romanzo racconta le vicende di Angelo Bazarovi, studente universitario che si mantiene facendo lavoretti precari, tra i quali il traduttore Il protagonista ha un cognome che richiama alla memoria del lettore quel dottor Bazarov, personaggio chiave di Padri e figli di Turghenev, al quale lo accomuna il fatto di essere un uomo determinato, radicale e sperimentale Nella sua ricerca di mezzi di sostentamento Angelo conosce Celestino Lometto, titolare di una ditta che vende collant Lo accompagna in vari viaggi in macchina per l Europa, ne diviene l interprete favorito, gli fa concludere lucrosi affari Tra i due c tuttavia una differenza abissale di abitudini, di valori, di visioni del mondo

    One thought on “The Standard Life of a Temporary Pantyhose Salesman”

    1. Il moralista immoraleDue periodi diversi della vita di Angelo, il venditore provvisorio di collant, sono raccontati in parallelo. La cosa curiosa è che alla fine del romanzo, i due racconti sfalsati temporalmente e paralleli, convergono in un unico momento: ma è un paradosso solo apparente. La vita di Angelo è segnata da un Evento che stabilisce un prima e un dopo. Prima dell'Evento la vita corre veloce e il tempo con essa: Angelo e l'imprendotore del nordest si incontrano e si attraggono, vi [...]

    2. Like a collaboration between Of Montreal and Phillip Roth but with less funk, 'The Standard Life of a Temporary Pantyhose Salesman' marries a crawl along the seedy underside of Italian culture - blackmail, incest, murder, ableism - with the sort of remorselessly verbose prose where it helps to have a dictionary handy for every tenth word. This Greenaway-ish blending of formal style and crass subject matter reflects the dichotomy prevalent in our hero, Angelo Basarovi, a polyglot and champion of [...]

    3. Un libro profetico sullo stato dell'Italia di oggi, sulla mentalità meschina di una parte di società fatta di persone che non vedono al di la del proprio piede. Arricchito da un improbabile finale da romanzo giallo che non rappresenta comunque il punto più alto del romanzo, raggiunge invece la prosa più alta nello scavare a fondo i caratteri dei personaggi mettendone a nudo i lineamenti con una rara sapienza e ironia. Un libro da leggere per chi vede il mondo anche attraverso la lente d'ingr [...]

    4. This was a truly grueling experience that I wouldn't want to duplicate. One of the longest-winded philosophical treatises leading nowhere that I've ever had the displeasure of having to read. The best part of this book is the title. I was warned that Aldo Busi was disgusting, probably based on the idea of graphic homosexual ruminations, but the old queens in this book were just boring, the sex far from graphic and the characters buffonish and clumsy as opposed to funny. I want my time back!

    5. IncipitGiuditta trascina una bambola di pezza e guarda fissa davanti a sé Vita standard di un venditore provvisorio di collant incipitmania

    6. This book is a good idea but it's so self consciously narrating that it seems quite empty. It's a well decorated cake.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *