L'apprendista libraio

L apprendista libraio Cinque anni nella vita di Santo D Amico commesso suo malgrado Cinque anni di apprendistato di educazione sentimentale di incontri ravvicinati con i clienti e non solo di una libreria di provincia

  • Title: L'apprendista libraio
  • Author: Stefano Amato
  • ISBN: null
  • Page: 390
  • Format: ebook
  • Cinque anni nella vita di Santo D Amico, commesso suo malgrado Cinque anni di apprendistato, di educazione sentimentale, di incontri ravvicinati con i clienti e non solo di una libreria di provincia.

    One thought on “L'apprendista libraio”

    1. Il titolo del libro si rifà al blog dell'autore, nel quale vengono somministrate esilaranti pillole di interazione coi clienti, ma quello che viene narrato nel romanzo è più che altro un apprendistato da trombaiolo e la libreria passa totalmente in secondo piano, trasfigurata in un girone infernale deprimente e noioso.Le donne sono delle assatanate, smutandate, equivoche, isteriche, disturbate, che fanno tutte, tanto entusiasticamente quanto inspiegabilmente, la fila per far sesso col protago [...]

    2. Nonostante avessi già letto (e apprezzato) altro di Stefano Amato, per questo libro ero un po' dubbioso: un ebook autoprodotto "tratto" da un blog? Non il massimo delle premesse.E invece il libro è non solo un romanzo in tutto e per tutto (col blog -- che è comunque un bel blog -- condivide solo il titolo e qualche aneddoto), ma anche un gran bel romanzo. L'immedesimazione con il protagonista è stata facile (mi sono trovato subito a contorcermi sulla sedia soffrendo con lui) e non riuscivo a [...]

    3. Amato tratta il tema della precarietà non solo del lavoro, ma anche di quegli ambiti più personali che da quel tipo di precarietà sono condizionati: insicurezza sentimentale, instabilità della personalità che deriva dalla considerazione che gli altri hanno di noi.Il Romanzo è gradevole e, pur trattando spesso di argomenti legati alla sfera sessuale, non scade mai nella grossolanità anzi, c'è garbo e delicatezza nel rimpallo tra pulsione ed emozione.Ho apprezzato inoltre la scrittura semp [...]

    4. Mi è molto piaciuto. Mi limito a tre stelline tanto per non strafare. La sensazione è quella, bella, di Alta fedeltà di Hornby. Continuo a sostenere fermamente che la copertina è totalmente inadeguata. Prima lo sostenevo solo per l'aspetto grafico, ora mi urta proprio il concept :P

    5. Disclaimer: sono una grande fan di S.A. e del suo blog "L'apprendista libraio".Ho acquistato questo ebook pensando che sarebbe stata una raccolta di aneddoti divertenti tratti dal blog. Nulla di più sbagliato. Ci ho messo almeno tre letture per capirne il senso.Santo D'Amico è un trentenne alla ricerca di se stesso. Finisce, quasi per caso, a fare il commesso in una libreria. Ha una quantità di incontri sessuali con donne stravaganti, isteriche, bizzarre. Una volta mi sono detta: teniamo il c [...]

    6. Quindi forse il giudizio non �� proprio corretto appieno, ma credo di essere riuscito ad essere abbastanza obiettivo dopo le prime venti pagine. In sostanza "Carino, per essere un primo libro".Non c'�� una vera storia e si sente la mancanza di un filo conduttore vero e proprio, non tutte le situazioni sono credibilissime e il personaggio a volte risulta un po' "gi�� visto, gi�� letto".Scritto comunque bene, si fa leggere con piacere e a volte �� anche un po' difficile staccar [...]

    7. Problemi adolescenziali di un uomo di trent'anni.Nell'apprendista libraio non succede molto. Per me è stata una piacevole lettura mentre leggete un libro più "pesante".

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *