Alberto Sordi: L'Italia in bianco e nero

Alberto Sordi L Italia in bianco e nero Pi di ogni altro attore italiano della seconda met del Novecento Alberto Sordi ci ha mostrato quello che siamo e che forse avremmo preferito non essere Ci ha messi davanti a uno specchio e se a volte

  • Title: Alberto Sordi: L'Italia in bianco e nero
  • Author: Goffredo Fofi
  • ISBN: 9788804550136
  • Page: 104
  • Format: Paperback
  • Pi di ogni altro attore italiano della seconda met del Novecento, Alberto Sordi ci ha mostrato quello che siamo e che forse avremmo preferito non essere Ci ha messi davanti a uno specchio e se a volte ci ha fatto ridere dei nostri difetti, pi spesso ci ha fatto vergognare di noi stessi certo, per , che i suoi personaggi, i suoi film sono parte essenziale del nostroPi di ogni altro attore italiano della seconda met del Novecento, Alberto Sordi ci ha mostrato quello che siamo e che forse avremmo preferito non essere Ci ha messi davanti a uno specchio e se a volte ci ha fatto ridere dei nostri difetti, pi spesso ci ha fatto vergognare di noi stessi certo, per , che i suoi personaggi, i suoi film sono parte essenziale del nostro passato In questa biografia, ripubblicata a dieci anni dalla morte di Sordi, Goffredo Fofi ricostruisce la vita del grande attore, conducendo il lettore lungo una galleria di ritratti degli artisti con cui ha lavorato Tot , la Magnani, Fellini, Monicelli, Risi e molti altri , dei film che lo hanno visto protagonista, dei momenti della storia del Paese che ha saputo perfettamente incarnare Dall infanzia romana ai primi ruoli a Cinecitt , dalle macchiette radiofoniche al successo grazie a film d autore, come I vitelloni di Fellini o La grande guerra di Monicelli, che consacrarono il suo personaggio come quello dell italiano per eccellenza, Fofi ci racconta un esistenza a suo modo esemplare, che anche la fotografia di un Paese tra luci e ombre, tra bianchi e neri.

    One thought on “Alberto Sordi: L'Italia in bianco e nero”

    1. "Dicono che, finora, Alberto Sordi non abbia avuto successo all'estero: può darsi che il successo venga, presto, e che questa situazione sia smentita da una inaspettata «scoperta» (e l'auguro all'attore): comunque non si può non meditare su questo fatto. Alberto Sordi è stato quest'anno al centro del cinema italiano: c'era Alberto Sordi nei Magliari, c'era Alberto Sordi nella Grande guerra, c'era Alberto Sordi nel Moralista, c'era Alberto Sordi in altri tre quattro filmetti di cassetta (ved [...]

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *