Le età del jazz. I contemporanei

Le et del jazz I contemporanei Tutte le storie del jazz anche le pi recenti ignorano o trattano in maniera superficiale la scena musicale degli ultimi trent anni che invece ricchissima di tendenze e personalit da Wynton Marsalis

  • Title: Le età del jazz. I contemporanei
  • Author: Claudio Sessa
  • ISBN: 9788842813378
  • Page: 320
  • Format: None
  • Tutte le storie del jazz, anche le pi recenti, ignorano o trattano in maniera superficiale la scena musicale degli ultimi trent anni, che invece ricchissima di tendenze e personalit da Wynton Marsalis a Brad Mehldau, da Steve Coleman a Dave Douglas, senza dimenticare gli sviluppi dei musicisti pi creativi delle generazioni precedenti Questo libro, invece, affronta pTutte le storie del jazz, anche le pi recenti, ignorano o trattano in maniera superficiale la scena musicale degli ultimi trent anni, che invece ricchissima di tendenze e personalit da Wynton Marsalis a Brad Mehldau, da Steve Coleman a Dave Douglas, senza dimenticare gli sviluppi dei musicisti pi creativi delle generazioni precedenti Questo libro, invece, affronta per la prima volta l analisi di questo ampio periodo storico, osservandolo con diverse chiavi di lettura per metterne in luce la complessit inoltre, pur privilegiando gli elementi di novit e di originalit , ne sottolinea anche il sofisticato rapporto con la storia precedente Il testo costantemente affiancato da richiami.Presentazione di Uri Caine

    One thought on “Le età del jazz. I contemporanei”

    1. E già, finalmente qualcuno si è messo a raccontarci le ultime novità del jazz contemporaneo. E per farlo l'ha messo a confronto con la storia del jazz, in maniera tematica.Il buon Sessa, cioè, ha selezionato un tot di temi tipici degli ultimi 20 anni (il jazz sperimentale, il jazz mainstream, il jazz "etnico", il jazz postmoderno, etc etc), e ha confrontato le ultime produzioni con quello di simile che è stato pubblicato nella storia di questa meravigliosa musica.Il risultato, a mio modesto [...]

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *